1. Serre Chevalier
  2. Chantemerle

Chantemerle – Stazione sciistica accogliente e soleggiata Chantemerle (1350 m)

La stazione sciistica Chantemerle, che porta anche il nome Serre-Chevalier 1350 a causa della sua posizione a 1350 metri di altitudine, è un distretto appartenente al comune più grande di Saint-Chaffrey. Gli sciatori, che decidono di soggiornare a Chantemerle, possono beneficiare allo stesso tempo dei numerosi vantaggi derivanti da un’accogliente destinazione sciistica. Grazie alle piccole dimensioni di questa stazione sciistica, gli ospiti possono raggiungere qualsiasi punto comodamente a piedi e lasciare così parcheggiata l’auto durante tutta la vacanza. Con una cabinovia e 2 moderne seggiovie si raggiunge direttamente il centro del comprensorio sciistico di Serre Chevalier, che è considerato, con i suoi 250 chilometri di piste, uno dei più grandi comprensori delle Alpi meridionali francesi. La maggior parte degli alloggi della piccola stazione sciistica sono situati nella parte meridionale e offrono agli ospiti di Chantemerle una gran quantità di sole.

Sulle 100 piste che si sviluppano nelle 4 stazioni sciistiche del comprensorio Serre Chevalier, gli ospiti di tutti i livelli e di tutte le preferenze non hanno che l’imbarazzo della scelta, indipendentemente che siano principianti, professionisti, amanti della neve fresca, snowboardisti, appassionati del freestyle e fondisti.

Stazione sciistica Chantemerle Informazioni dettagliate:

  • sci di fondo
  • snowpark
  • scuola di sci
  • scuola di sci per bambini
  • asilo nido
  • cinema
  • ristorante
  • pista di pattinaggio su ghiaccio
  • discoteca
  • bar
  • negozio di articoli sportivi
  • supermercato
  • banca
  • sportello Bancomat
  • centro benessere

Ulteriori informazioni

Circolo sciistico versatile ai margini del parco nazionale

Particolarmente apprezzate tra i principianti dello sci, sono le numerose e lunghe discese verdi, come le piste Briance o Fréjus. Qui e nelle 8 specifiche aree per principianti, i novizi dello sci si possono esercitare in tutta tranquillità a fare le prime curve sugli sci.

Gli sciatori più esperti possono invece usufruire delle emozionanti piste come le discese Casse du Boeuf, Grande Gargouille o la pista olimpica Luc Alphand con più di 1000 metri di dislivello. Particolarmente consigliata è anche la famosa pista Cucumelle, che conduce attraverso varie vallate, come l’avventurosa discesa Cibouït e Tabuc. Per chi è alla ricerca di neve incontaminata, il comprensorio Serre Chevalier fa al suo caso. Nove delle cosiddette piste “Brut de Neige”, che si suddividono su tutto il comprensorio, garantiscono divertimento puro nella neve fresca. Particolarmente interessante per gli appassionati del fuori pista è anche il parco Arva poco sopra Monêtier les Bains, dove potersi allenare con i moderni rilevatori di valanghe.

Gli snowboardisti e gli amanti del freestyle hanno a disposizione 2 aree per il boardercross, 2 ampi snowparks e un halfpipe. I fondisti possono invece usufruire delle 8 piste di fondo, che si estendono per 35 chilometri lungo la vallata.

Chantemerle è il posto ideale anche per i bambini. C’è infatti una scuola materna per i bambini dagli 8 mesi fino ai 6 anni, un asilo nido e una scuola di sci per i bambini dai 3 ai 12 anni.

Divertimento per tutta la famiglia è anche garantito da un giro sulla pista di slittino e sulla pista di pattinaggio, o un’escursione con le ciaspole attraverso i boschi lussureggianti attorno a Chantemerle. Inoltre gli ospiti hanno a disposizione un centro benessere con bagni turchi, saune e un’area fitness. I più coraggiosi possono provare un giro in parapendio o in motoslitta o provare a scalare le cascate di ghiaccio.

Per concludere in modo rilassante la giornata sulle piste, gli ospiti possono recarsi in uno dei numerosi ristoranti e bar, oppure andare al cinema, in discoteca o nella sala giochi.

Consiglio: A soli 10 minuti di distanza da Chantemerle, si trova la piccola cittadina storica Briançon, che fa parte anch’essa delle stazioni sciistiche del comprensorio Serre-Chevalier. Famosa per la sua fortezza Vauban e appartenente alla lista del patrimonio mondiale UNESCO, questa cittadina, chiamata anche “Città dell’arte e della storia”, merita di essere visitata.

verso l'alto

Chantemerle 127 Alloggi

  • libero
  • offerta
  • su richiesta
  • occupato
  • internet
  • sauna
  • Piscina
  • camino
1/127
Busy...